EMMEN - 27.04.2018
40 YEARS OF SWISS TIGERS

PER L'ARTICOLO COMPLETO CLICCA QUI

Le code 'special color' degli ultimi tre reparti operativi

Festeggiati ad Emmen, nella Svizzera interna, i 40 anni di servizio del Northrop F-5E/F nelle fila della Schweizer Luftwaffe! Il TIGER II è stato ordinato a metà degli anni settanta in un primo lotto di 66 monoposto F-5E (matricole J-3001 - J-3066) e sei biposto F-5F (matricole J-3201 - J-3206), cui si sono aggiunti ulteriori 32 monoposto (J-3067 - J-3098) e sei biposto (J-3207 - J-3212) nei primi anni ottanta.
In totale sono stati equipaggiati sette Gruppi Volo (FliegerStaffeln) più il reparto di conversione operativa. Inoltre dal 1995 il Tiger è anche il velicolo che equipaggia la Patruille Suisse, la pattuglia acrobatica svizzera di base proprio ad Emmen.
Oggi giorno sono solo tre i reparti operativi che ancora utilizzano questo modello, e più precisamente il FlSt.8 di base a Meiringen, i FlSt.6 e FlSt.19 basati a Payerne insieme al reparto addestrativo (Ausbildungsstaffel 16), e come già detto alla Patruille Suisse.
Numerose macchine ritenute in surplus e il cui aggiornamento non veniva ritenuto cost-effective, sono state vendute alla US Navy che li utilizza nel ruolo di aggressor.
Benchè le forze armate svizzere ne avessero già previsto la sostituzione con il JAS-39E Gripen, questa decisione è stata bloccata da un referendum popolare nel 2014.
E' in programma una nuova valutazione per la loro sostituzione -cittadini svizzeri permettendo-, eventualmente considerando anche la contemporanea sostituzione dei più nuovi, ma ormai non più operativamente all'avanguardia, F/A-18C/D con un unico modello.

Passaggio in formazione di 3 F-5E e tre PC-9