BLUE FLAG 2019 @ OVDA

PER L'ARTICOLO COMPLETO CLICCA QUI

Un F-35I Adir dell'Hayl Ha'Avir al rientro da una missione

Dal 2 al 14 Novembre si svolta sulla base israeliana di Ovda l'esercitazione aerea internazionale denominata Blue Flag 2019.
Istituita nel 2013 e programmata con cadenza biennale, la Blue Flag rappresenta una delle pi importanti e complesse esercitazioni del Medio Oriente.
Oltre 70 velivoli e circa un migliaio di uomini si sono intensamente addestrati in missioni con teatri operativi altamente complessi, elaborati e realistici. Le Nazioni partecipanti sono state Israele con F-15C Baz, F-16I Sufa, F-35I Adir, G.550, C-130; Stati Uniti con 12 F-16C/D; Grecia con quattro F-16C; Germania con sei Eurofighter e Italia con quattro F.2000A e quattro F-35A, un G.5000 CAEW ed un B.767 tanker.
Scopo principale dell'esercitazione stato quello di integrare i nuovi velivoli di quinta generazione con gli equipaggiamenti pi datati e meno performanti.

Un F-16C-30-CF Barak dell'Aeronautica Militare Israeliana al decollo